Questo sito utilizza Cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione e/o cliccando il tasto "Chiudi" se ne accetta l'utilizzo.

L'iscrizione all'Albo

Condizioni per l'iscrizione nell'albo dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro

L'iscrizione nell'albo si ottiene a seguito di istanza redatta in carta legale da € 16,00 e rivolta al Consiglio provinciale dell'Ordine, corredata da:

  1. ricevuta attestante il versamento del contributo di iscrizione (bollettino c.c.p. allegato);
  2. due fotografie, di cui una autenticata per il rilascio della tessera di riconoscimento;
  3. ricevuta attestante il versamento della tassa di concessione governativa di € 168,00 (C/C n° 8003 - in distribuzione pre-stampato presso gli Uffici postali).

La fotografia può essere autenticata presso questo Ufficio dal Presidente.

Clicca qui per scaricare il pro-memoria delle condizioni per l'iscrizione all'Albo dei Consulenti del Lavoro.


Quota annua CDL

La quota annuale relativa all'Ordine professionale può essere pagata anche a mezzo del Mod. F24.
Clicca qui per scaricare la circolare informativa dell'Ordine (Circ. del 31 gennaio 2014, Prot. 33/2014).
Clicca invece qui scaricare un esempio di Modulo F24.

L'iscrizione all'E.N.P.A.C.L.

E.N.P.A.C.L.La previdenza per i Consulenti del Lavoro è gestita da

Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza per i Consulenti del Lavoro